Home Page » Vivere la Città » Misure antismog
Misure antismog


..

 

LIVELLO ATTUALE:            ..

 

LIMITAZIONI STRUTTURALI

Dal 19/11/2018 sono attive le seguenti misure strutturali di limitazione delle emissioni:

  • stop alle auto private e veicoli commerciali con omologazione EURO 0 dalle 0.00 alle 24.00 dal 01/01/ al 31/12;
  • stop alle auto private e veicoli commerciali con omologazione EURO 1 e 2  diesel dalle 8.30 alle 18.30 nei giorni feriali
  • stop alle auto private e veicoli commerciali con omologazione EURO 3  diesel dalle 8.30 alle 18.30 nei giorni feriali dal lunedì al venerdì nel solo periodo invernale (1 ottobre – 31 marzo).
  • stop ai ciclomotori e motocicli adibiti al trasporto di persone o merci con omologazione inferiore all’EURO 1  dalle 0.00 alle 24.00 nel solo periodo invernale (1 ottobre – 31 marzo).
  • divieto di sosta con il motore acceso per tutti i veicoli
  • obbligo di utilizzare nei generatori di calore a pellets di potenza termica nominale inferiore ai 35 kW, pellets che siano realizzati con materiale vegetale prodotto dalla lavorazione esclusivamente meccanica di legno vergine e costituito da cortecce, segatura, trucioli, chips, refili e tondelli di legno vergine, di sughero vergine, granulati e cascami di legno vergine, non contaminati da inquinanti e sia certificato conforme alla classe A1 della norma UNI EN ISO 17225-2 da parte di un Organismo di certificazione accreditato, nonché l’obbligo di conservazione della documentazione pertinente da parte dell’utilizzatore;
  • divieto di combustione all’aperto del materiale vegetale di cui all’art. 182, comma 6-bis del D. Lgs. 152/2006 in tutti i casi previsti da tale articolo, nel periodo dal 01/11 al 31/03 dell’anno successivo

LIMITAZIONI TEMPORANEE attive nella sola stagione invernale

attive quando il limite del PM10  supera 50 μg/m3 per più giorni consecutivi.

Allerta 1° LIVELLO: .. attiva dopo 4 giorni consecutivi di superamento del valore di 50 μg/m3 della concentrazione di PM10 (in aggiunta alle limitazioni strutturali)
icone antismog autoicone antismog furgoneicone antismog fuocoicone antismog termometroicone antismog trattore

  1. stop delle auto private di classe emissiva fino a Euro4 diesel dalle ore 8.30 alle ore 18.30.
  2. stop dei veicoli commerciali diesel fino a Euro3 sabato e festivi dalle ore 8.30 alle 12.30
  3. divieto di utilizzo dei generatori di calore domestici a biomassa legnosa (in presenza di impianto di riscaldamento alternativo) con classe di prestazioni energetiche ed emissive almeno per la classe 3 stelle.
  4. divieto assoluto di combustioni all’aperto per qualsiasi tipologia (falò, barbecue, fuochi d’artificio ecc.)
  5. introduzione del limite di 19°C (con tolleranza di 2°C) per le temperature medie nelle abitazioni, spazi ed esercizi commerciali, negli edifici pubblici fatte eccezione per le strutture sanitarie
  6. divieto di spandimento di liquami zootecnici

 

Allerta 2° LIVELLO: .. attiva dopo 10 giorni consecutivi di superamento del valore di 50 μg/m3 della concentrazione di PM10 (in aggiunta ai provvedimenti previsti per il 1° livello)

icone antismog furgoneicone antismog termometro

  1. stop ai veicoli commerciali diesel fino a Euro 3 sabato e giorni festivi dalle ore 8.30 alle ore 18.30 e veicoli commerciali diesel Euro4 tutti i giorni dalle ore 8.30 alle 12.30
  2. divieto di utilizzo dei generatori di calore domestici a biomassa legnosa (in presenza di impianto di riscaldamento alternativo) che non sono in grado di rispettare i valori previsti almeno per la classe 4 stelle

ESENZIONI: Veicoli esentati


Allegati

 DGR Piemonte n. 57-7628 del 28/09/2018

 DGC  n. 482 del 16/10/2018 “Misure antismog – Adozione coordinata e congiunta di misure di risanamento della qualità dell’aria nel bacino padano in attuazione del nuovo accordo di programma sottoscritto dalla Regione Piemonte”

Ordinanza n. 98 del 12/11/2018 “Misure antismog di risanamento della qualità dell’aria da adottarsi per la stagione 2018/2019 – Limitazione alla circolazione veicolare e aggiornamento delle misure temporanee omogenee da adottarsi in caso di perdurante accumulo degli inquinanti”

Planimetria della Città di Asti relativa alla aree soggette alle limitazioni della circolazione veicolare

Portale dell’A.R.P.A. per consultazione valori della qualità dell’aria:

http://www.arpa.piemonte.it/approfondimenti/temi-ambientali/aria/aria/semaforo-qualita-dellaria-pm10

Per info: Ufficio Ambiente tel.0141399451

Verifica classe ambientale  ..

Condividi questo contenuto

Valuta questo sito

Città di Asti
Linee guida di design per i servizi web della PA

Il sito istituzionale del Comune di Asti è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. e il Servizio Sistemi Informativi con la soluzione eCOMUNE