Home Page » L'Amministrazione » Notizie » Comunicati Stampa Città di Asti » L'area verde in via Raffaello Sanzio sarà dedicata al musicista Carlo Castellazzo
Comunicati Stampa Città di Asti
L'area verde in via Raffaello Sanzio sarà dedicata al musicista Carlo Castellazzo
gio 01 giu, 2017

Quando la musica, il ballo e le canzoni erano il ritornello di tutti i giorni il maestro Carlo Castellazzo (1930 – 2000) ne era un protagonista.

Formatosi presso l’Istituto Musicale Verdi di Asti, animatore dei veglioni astigiani negli anni ’60, collaborò con gli Amis d’la Pera e con la corale di San Secondo e San Pietro.

Tra la fine degli anni ’50 e gli inizi degli anni ’80, incise numerosi LP e 45 giri (circa 150) di musica e canzoni folk da lui stesso trascritte, con orchestre dirette da grandi maestri italiani dell’epoca (come Gardino, Zuccheri e Mazzocchi).

Negli ultimi anni della sua vita tornò alla musica sacra aggregandosi alle Corali di San Secondo e di San Pietro: da bambino aveva fatto i suoi “primi passi” musicali con la guida di padre Giacinto Burroni presso la Corale di Santa Caterina.

Il 1° giugno alle ore 16,30 avremo così modo di ricordare questo nostro concittadino che con il suo brio ha allietato le serate di due generazioni di astigiani.

Condividi questo contenuto

In questa pagina

Valuta questo sito

Città di Asti
Linee guida di design per i servizi web della PA

Il sito istituzionale del Comune di Asti è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. e il Servizio Sistemi Informativi con la soluzione eCOMUNE