Home Page » I Servizi » Bilancio e tributi » Aree edificabili
Aree edificabili

Nuovi Valori Medi Convenzionali, per l’anno 2009, delle aree edificabili ricomprese nelle zone omogenee, individuate dal Piano Regolatore Generale Comunale, sulla base dei criteri approvati con Delibera del Consiglio Comunale n. 81 del 25/11/2008.

La suddetta delibera revoca le precedenti Delibere:

- n. 74 del 29/12/2000 - Allegato A) del “Regolamento I.C.I. – modifiche ed integrazioni” i cui valori di riferimento saranno validi sino all’anno di imposta 2008;

- n. 16 del 15.03.2001 avente ad oggetto “Criteri di abbattimento ed automatismi per le aree edificabili” che troveranno applicazione sino all’anno di imposta 2008.

Valori attribuiti alle seguenti Zone Omogenee del P.R.G.C. :
- aree a destinazione residenziale
- aree a destinazione commerciale
- aree produttive a prevalente destinazione industriale e artigianale
- aree a destinazione sportiva e per l’impiego del tempo libero
- aree residenziali di trasformazione occupate da impianti produttivi da rilocalizzare
- aree a destinazione turistica, ricettiva, sportiva e per l’impiego del tempo libero
- aree residenziali di trasformazione per la creazione di servizi

Valori medi convenzionali delle aree edificabili per l'anno 2010
Con la Delibera del Consiglio Comunale n. 19 del 27/04/2010 è stato approvato l’aggiornamento dei Valori delle Aree Edificabili ai fini ICI, per l’anno 2010, afferenti le aree edificabili di cui alla Deliberazione del Consiglio Comunale n. 81 del 25/11/2008.
Allegato A1) Relazione tecnico-illustrativa

Con la suddetta delibera sono stati confermati per il solo anno 2010, i valori stimati e già approvati per l’anno 2009 ed è stato integrato il disposto della Delibera di Consiglio Comunale n. 81 del 25/11/2008 con le seguenti nuove zone di P.R.G.C. esistenti ma non precedentemente inserite:
Nuove Zone di P.R.G.C. oggetto di integrazione

Valori medi convenzionali delle aree edificabili per l'anno 2011
Con la Delibera del Consiglio Comunale n. 2 del 17/01/2011 è stato approvato l’aggiornamento dei Valori delle Aree Edificabili ai fini ICI, per l’anno 2011, afferenti le aree edificabili di cui alla Deliberazione del Consiglio Comunale n. 81 del 25/11/2008.

Con la suddetta delibera sono stati confermati per l’anno 2011, i valori stimati e già approvati con D.C.C. n. 81 del 25/11/2008 e D.C.C. n. 19 del 27/04/2010 e sono stati integrati i disposti delle Delibere di Consiglio Comunale n. 81 del 25/11/2008 e n. 19 del 27/04/2010 con la seguente nuova zona di P.R.G.C.:TP12. 
Allegato C1 TP12

Particelle edificabili
D.C.C. n. 51 del 4.10.2011, esecutiva il 28.10.2011, avente in oggetto la Variante strutturale al PRGC, ai sensi del 4° comma dell’art. 17 della L.R. 56/77 e smi, per le previsioni di insediamento nei nuclei frazionali.
Elenco particelle edificabili interessate

I soggetti titolari dei diritti reali delle particelle edificabili in oggetto devono:
- provvedere al pagamento del saldo ICI 2011 entro il 16.12.2011, a decorrere dal 28.10.2011, data da cui far iniziare l’edificabilità ai fini fiscali;
- presentare la dichiarazione ICI, entro il termine previsto per la dichiarazione dei redditi, indicando il valore venale in comune commercio.

Condividi questo contenuto

Valuta questo sito

Recapiti e contatti
Piazza San Secondo 1 - 14100 Asti (AT)
PEC protocollo.comuneasti@pec.it
Centralino +39.0141.399111
P. IVA 00072360050
Linee guida di design per i servizi web della PA

Il sito istituzionale del Comune di Asti è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. e il Servizio Sistemi Informativi con la soluzione eCOMUNE