Home Page » L'Amministrazione » Notizie » Novità dal sito » Proroga del termine per la presentazione telematica delle domande di indennità per la conservazione del patrimonio tartufigeno regionale bando 2021.
Novità dal sito
Proroga del termine per la presentazione telematica delle domande di indennità per la conservazione del patrimonio tartufigeno regionale bando 2021.
gio 23 set, 2021

Si comunica che con D.D. n. 775 del 02/12/2021 Ŕ stato prorogato al 10/02/2022 il termine per la presentazione telematica delle domande di indennitÓ per la conservazione del patrimonio tartufigeno regionale, stabilito al punto 6 “Come aderire” dell’Avviso approvato con D.D. n. 502 del 12/08/2021. Di conseguenza, in base alle disposizioni approvate con D.G.R. n. 5-3618 del 31/07/2021, il termine per la conclusione delle istruttorie da parte dei comuni scadrÓ il giorno 11/04/2022.

Con D.D. n. 502 del 03/08/2021 Ŕ stato approvato l'avviso per la presentazione telematica delle domande di indennitÓ per la conservazione del patrimonio tartufigeno regionale. 

Possono presentare domanda di ammissione al contributo i proprietari o possessori di terreni, siti in Regione Piemonte, sui quali siano radicate piante produttrici di tartufo bianco d’Alba – Tuber magnatum Picco.

La presentazione della domanda di indennitÓ deve essere effettuata esclusivamente tramite
il servizio informativo disponibile all’indirizzo: 
https://servizi.regione.piemonte.it/catalogo/portale-tartufi seguendo le istruzioni contenute nel manuale disponibile nella homepage del servizio, entro il 10 dicembre 2021.
DovrÓ essere compilata una domanda per ogni comune dove sono radicate le piante per le quali si intende chiedere il riconoscimento dell’indennitÓ.

I richiedenti dovranno preventivamente essere registrati all’Anagrafe agricola del Piemonte e i dati dovranno essere aggiornati. I richiedenti giÓ soggetti alla tenuta del fascicolo aziendale tramite un Centro di Assistenza Agricola non necessitano di ulteriore iscrizione. Coloro che non fossero ancora iscritti, prima di presentare la domanda di indennitÓ dovranno effettuare l’iscrizione compilando il relativo modulo presente nella sezione dedicata alla documentazione del Bando.

La D.D. n. 502 del 3 agosto e la relativa documentazione Ŕ scaricabile dal sito: http://www.regione.piemonte.it/governo/bollettino/abbonati/2021/32/siste/00000053.htm

La presentazione della domanda di indennitÓ per la conservazione del patrimonio tartufigeno regionale deve essere effettuata escusivamente tramite il servizio informativo, disponibile in rete all'indirizzo

https://servizi.regione.piemonte.it/catalogo/portale-tartufi

seguendo le istruzioni del manuale disponibile alla homepage del servizio, entro e non oltre il 10 dicembre 2021

In allegato la circolare della Regione Piemonte con maggiori indicazioni in merito.

Per maggiori informazioni: Sportello Agricoltura Comune di Asti - p.pozzebon@comune.asti.it - tel: 0141/399530

Allegato: all1_2021_avviso_indennita.pdf (136 kb) File con estensione pdf

Condividi questo contenuto

Valuta questo sito

Recapiti e contatti
Piazza San Secondo 1 - 14100 Asti (AT)
PEC protocollo.comuneasti@pec.it
Centralino +39.0141.399111
P. IVA 00072360050
Linee guida di design per i servizi web della PA

Il sito istituzionale del Comune di Asti è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. e il Servizio Sistemi Informativi con la soluzione eCOMUNE