Home Page » L'Amministrazione » Notizie » Comunicati Stampa Città di Asti » Incontro con le scuole dell'infanzia paritarie
Comunicati Stampa Città di Asti
Incontro con le scuole dell'infanzia paritarie
ven 17 lug, 2020

Il Sindaco Maurizio Rasero ha ritenuto di convocare i rappresentanti  delle scuole d'infanzia private paritarie  presenti in Asti  per condividere  problematiche e azioni  in vista dell’auspicata ripresa delle attività educative/didattiche per il prossimo anno scolastico 2020/2021.

L’incontro si è tenuto ieri 16 luglio alle ore 18.30 e vi hanno partecipato le rappresentanti delle scuole dell’Infanzia Mazzarello, Consolata, Anfossi, Regina Margherita, Valente di Quarto, Portacomaro Stazione, Il Grillo Parlante, Borgo Tanaro e L’Orsetto; erano altresì presenti il dirigente  e la responsabile del Servizio Istruzione e Servizi Educativi, assente giustificata l’Assessore Pietragalla.

E’ stata l’occasione per confrontarsi sulle prescrizioni legate alla  Convenzione  stipulata dall’Amministrazione con le Scuole paritarie di Asti ai sensi della Legge Regionale 28/2007, in base alla quale, oltre ad una serie di adempimenti amministrativi con la Regione Piemonte, il Comune eroga annualmente un proprio contributo a sostegno delle stesse. Tale convenzione, in scadenza nel corrente anno scolastico, verrà rinnovata, su proposta dell’ente ed assenso espresso dalle scuole, per il prossimo triennio.

Sono emerse problematiche significative circa i maggiori costi per il personale (dal momento che deve essere garantito un determinato rapporto numerico insegnante/utenti), per DPI, per sanificazioni, ecc.  a fronte della necessità di  offrire rette contenute.    

E’ stata altresì evidenziata la difficoltà, in analogia a quanto accade per le scuole pubbliche, a dover organizzare un servizio  senza avere, allo stato attuale, indicazioni normative  e tempistiche precise a cui attenersi.

La riunione, dichiara il Sindaco Rasero, ha rappresentato soprattutto un momento di confronto per condividere problematiche, incertezze e azioni per poter aprire in sicurezza il prossimo settembre. L’emergenza Covid 19 ha infatti determinato forti criticità  nell’erogazione dei servizi scolastici,  a maggior ragione per i servizi organizzati dalle scuole paritarie,  scelti talora dall’utente per una maggior copertura oraria del servizio stesso.
 

 

Condividi questo contenuto

Eventi correlati

27-05-2017
luogo: Portici Anfossi e Piazza Italia - dalle ore 10.30 alle 19.00
dal 14-05-2014 al 17-05-2014
luogo: Spazio Vinci (Piazza Leonardo da Vinci)

In questa pagina

Valuta questo sito

Città di Asti
Linee guida di design per i servizi web della PA

Il sito istituzionale del Comune di Asti è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. e il Servizio Sistemi Informativi con la soluzione eCOMUNE