Home Page » L'Amministrazione » Notizie » Comunicati Stampa Città di Asti » Ordinanza n. 26 del 10 aprile 2020 - ulteriori misure in materia di contenimento dell'emergenza epidemiologica da "covid-19"
Comunicati Stampa Città di Asti
Ordinanza n. 26 del 10 aprile 2020 - ulteriori misure in materia di contenimento dell'emergenza epidemiologica da "covid-19"
ven 10 apr, 2020

IL SINDACO

Richiamata la propria ordinanza n. 24 del 06.4.2020 con cui – valutando l’opportunità di ridurre e contenere il più possibile ogni spostamento in relazione alle imminenti festività pasquali – si è, tra l’altro, disposta la chiusura di tutti gli esercizi commerciali nelle giornate di domenica 12 e lunedì 13 aprile prossimi.

Visto il Decreto del Presidente della Regione Piemonte n. 41 del 9 aprile 2020 che – al fine di prevenire la formazione di aggregazioni contrastanti con il contenimento e la prevenzione del contagio, soprattutto nelle giornate di Pasqua e pasquetta in cui i cittadini potrebbero spostarsi maggiormente – prevede la chiusura al pubblico di tutti gli esercizi commerciali nella giornata del 12 aprile a partire dalle ore 13 e del 13 aprile 2020 per tutta la giornata.

Considerato che questa Amministrazione ritiene che sarebbe comunque opportuna la chiusura per l’intera giornata di domenica 12 aprile, ma  ritiene altresì necessario adeguarsi e  conformarsi alle indicazioni regionali assicurando in tal modo uniformità di norme sul territorio, sia per veicolare informazioni chiare ed omogenee alla popolazione ed agli esercenti, sia per agevolare il compito degli operatori di polizia chiamati ad applicare le disposizioni adottate.

Visto l’art. 50 del D. Lgs. 18 agosto 2000, n. 267.

ORDINA

  1. la chiusura di tutti gli esercizi commerciali nella giornata del 12 aprile a partire dalle ore 13 e del 13 aprile 2020 per tutta la giornata,   ad eccezione delle farmacie, parafarmacie e degli esercizi dedicati alla vendita esclusiva di prodotti sanitari, che osserveranno i propri orari di apertura e turnazioni.
  2. Gli avventori per accedere agli esercizi commerciali dovranno indossare guanti e mascherina, ove fossero sprovvisti di guanti sarà cura dei titolari o dei gestori mettere a disposizione gel disinfettanti per le mani, che dovranno essere utilizzati dai clienti in entrata.

AVVERTE

  • che la violazione ai disposti di cui al punto 1)  è sanzionata ai sensi dell’art. 4 del D.L. 25 marzo 2020 n. 19;
  • che la violazione ai disposti di cui al punto 2) è sanzionata ai sensi dell’art. 7 bis del decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267
  • che per tutto quanto non disciplinato dalla presente restano ferme le disposizioni di cui all’ordinanza sindacale n. 24 del 06.04.2020.

 

DISPONE LA TRASMISSIONE

  • Alla Prefettura – UTG di Asti per doverosa informazione.
  • Alla Questura di Asti, al Comando Provinciale Carabinieri di Asti, al Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Asti, al Corpo Polizia Municipale di Asti per la vigilanza ed i controlli di competenza.

 

M A N D A

  • A comunicarsi tramite i più diffusi canali di informazione.
  • Alle Associazioni di categoria affinché diano compiuta informazione ai loro associati.
  • Alla Segreteria del Comune per la pubblicazione all’Albo Pretorio.

 

            Avverso al presente provvedimento è ammesso ricorso al TAR entro 60 giorni oppure ricorso al Presidente della Repubblica entro 120 giorni.

 

 

                                                                                                                      Il Sindaco

                                                                                                                        Maurizio Rasero

Allegato: ordinanza n26.pdf (98 kb) File con estensione pdf

Condividi questo contenuto

Eventi correlati

In questa pagina

Valuta questo sito

Città di Asti
Linee guida di design per i servizi web della PA

Il sito istituzionale del Comune di Asti è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. e il Servizio Sistemi Informativi con la soluzione eCOMUNE