Eventi del giorno
Piccola Società Disoccupata
dal 01-02-2016 al 01-01-1970 - Teatro Giraudi (ex chiesa, piazza San Giuseppe)

Prosegue la stagione di Parole d’Artista, curata dal Teatro di Dioniso, che propone  mercoledì 10 febbraio, al Teatro Giraudi di Asti, PICCOLA SOCIETÁ DISOCCUPATA, di Rémi De Vos.

Interpretato da  Beppe Rosso, Ture Magro e Barbara Mazzi lo spettacolo vede la regia di Beppe Rosso. Produzione ACTI – Teatri Indipendenti.

PICCOLA SOCIETÀ DISOCCUPATA è Il secondo spettacolo  che Beppe Rosso  dedica  al mondo del lavoro attuale. Il  suo lavoro trae origine dai testi dell’autore francese Rémi De Vos (da cui era tratto il primo TI AMO LAVORO – conseguenze),  tra i maggiori degli ultimi decenni, acclamato da pubblico e critica in patria, ma ancor pressoché sconosciuto in Italia.
 
Il tema in questo caso è il conflitto generazionale tra giovani e vecchi di fronte al lavoro che non c’è o c’è poco o c’è sottopagato. I tre protagonisti sono infatti i rappresentanti di tre generazioni diverse, tutte facenti parte di una ‘piccola società disoccupata’ , di cui rivestono i ruoli di vittima o carnefice, in una continua lotta senza  pietà per il posto di lavoro.

Il testo di Rémi De Vos propone un calembour di situazioni che toccano quasi tutti i ruoli che attualmente offre il mercato del lavoro: il precario, l’interinale, il disoccupato, il freelance, l’occupato a tempo indeterminato o l’occupato in via di licenziamento. Più situazioni legate da un filo rosso che nell’insieme ricostruiscono la “commedia” del mondo del lavoro in questa società postindustriale. Il testo non offre soluzioni ma ci mette a confronto e ci presenta la “complessità” del momento trasformandola in puro gioco teatrale.

I tre attori interpretano i vari ruoli in un gioco cinico ed esilarante; sono personaggi che si dibattono con astuzia in una lotta senza esclusione di colpi per conservare o trovare lavoro, una lotta del tutti contro tutti, in cui non mancano slanci d’amore, ingenuità e momenti di grande illusione; quell’illusione che aiuta a vivere e dà la forza di andare avanti nonostante le situazioni avverse.

È un viaggio dentro il mondo del lavoro contemporaneo, dove si evidenzia la fragilità individuale che di volta in volta si trasforma in astuzia o in follia solitaria. Astuzia e follia che sono tipiche strategie arlecchinesche per sopravvivere in un mondo insicuro ed individualista. Una commedia contemporanea dove ogni scena apparentemente reale attraverso lo humor e il paradosso viene portata ad estreme conseguenze generando situazioni tragicomiche irresistibili.
 
Una commedia certo, ma che tocca i drammi attuali del lavoro con un linguaggio imprevedibile ed incalzante che scarta qualsiasi deriva retorica e rivela l’assurdo “indecifrabile” che stiamo attraversando.

In un mondo in cui tutto è mercato, l’uomo è smarrito e rischia di svanire travolto da una mutazione sociale ed antropologica dominata da “manager” ed “esperti” che fanno derivare la loro autorevolezza trincerandosi dietro formule matematiche, statistiche e ricerche di mercato.

Il teatro, mestiere antico e lento, può tentare di fermare un attimo, non più di un attimo, questo vortice e riportare al centro l’uomo, le sue paure, le sue contraddizioni, le fragilità e i paradossi che incontra sulla strada del lavoro.

Impossibile trovare una soluzione, solo l’ironia può svelare cose che la ragione e i dati statistici non ci fanno comprendere.

“Chi crede possibile una crescita infinita in un mondo finito, o è pazzo o è un economista”  Kenneth Boulding

 

 

Mercoledì 10 febbraio 2016 | Asti | Teatro Giraudi | Ore 21.00

 

PICCOLA SOCIETÀ DISOCCUPATA

dal teatro di Rémi De Vos

traduzione Luca Scarlini

con Ture Magro, Barbara Mazzi, Beppe Rosso

scene e luci Lucio Diana

movimento Ornella Balestra

assistenti alla regia Valeria Tardivo, Federica Alloro

regia e drammaturgia Beppe Rosso

produzione ACTI Teatri Indipendenti

 

INFO E BIGLIETTERIA

v    Per tutti gli spettacoli programmati ad Asti il riferimento di biglietteria è il Teatro Alfieri

Teatro Alfieri | Via Leon Grandi 16 | Asti | 0141 399057

Teatro Giraudi | Piazza San Giuseppe | Asti

 

Intero 12 euro | Ridotto (over 65 | studenti) 7 euro

Abbonati stagione Asti e Moncalieri 10 euro

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

Eventi correlati

dal 01-08-2019 al 25-08-2019
luogo: Cascina del Racconto - Via Bonzanigo 46 ASTI
dal 19-07-2019 al 20-07-2019
luogo: Casabianca

In questa pagina

Valuta questo sito

Città di Asti
Linee guida di design per i servizi web della PA

Il sito istituzionale del Comune di Asti è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. e il Servizio Sistemi Informativi con la soluzione eCOMUNE