Eventi del giorno
Il weekend di ASTITEATRO
dal 27-06-2015 al 28-06-2015 - Teatro Alfieri e altri spazi

Sabato 27 giugno

Ore 18.00

SALA PASTRONE-TEATRO ALFIERI

Una nobile rivoluzione

Film documentario di Simone Cangelosi

Sarà presente il regista

INGRESSO LIBERO

 

Ore 20.00-24.00

CENTRO STORICO

Burattinarte

INGRESSO LIBERO

 

Ore 21.30

BATTISTERO DI SAN PIETRO

Voci Nomadi

L’incontro del Canto a Tenore Sardo col Canto Difonico della Mongolia

Ingresso 8 euro (ridotto 6 euro)

 

Ore 23.00

Azione artistica intorno all’installazione di François Koltès

INGRESSO LIBERO

 

Domenica 28 giugno

Ore 18.30

TEATRO ALFIERI

Anna Politkovskaja in memoriam
di Lars Norén
Traduzione di Annuska Palme Sanavio
Regia di Salvino Raco
con Alessandro Baldinotti, Alberto Baraghini, Diego Giannettoni, Enzo Giraldo, Michele Mariniello, Antonella Morassutti, Giovanni Morassutti, Silvia Rubino, Roberto Vandelli

Video Maker Giulio Dimitri, Sound Director Nicola Tripaldi 

Laboratory Esperiences

Ingresso 8 euro (ridotto 6 euro)

Sala Pastrone (Teatro Alfieri)
Ore 21 incontro con il regista
Philip Gröning
Ore 21.30 proiezione del film 
“Il grande silenzio”
INGRESSO LIBERO

Risultato di metri e metri di pellicola girati dal regista durante i suoi quattro mesi di permanenza presso il monastero della Grande Chartreuse, sulle Alpi francesi (circa a 30 km da Grenoble), Il grande silenzio è un'opera trasversale nel panorama del cinema contemporaneo occidentale. Si tratta di uno dei pochi casi in cui l'occhio del regista e quello dello spettatore registrano le stesse sensazioni, hanno gli stessi dubbi, cercano le stesse vie di fuga; non è semplice rimanere seduti per quasi tre ore ad ascoltare il silenzio, e per di più al buio, eppure l'attenzione cede al fascino dell'immagine e si lascia condurre lungo i corridoi del monastero a seguire la quotidianità dei padri.

Quello di Gröning non è però uno sguardo invasivo e nulla ha a che vedere con la dimensione voyeuristica che di recente ha stravolto i palinsesti televisivi dei cinque continenti.

Un film fisico che ridefinisce i concetti di spazio e tempo, tramutando la visione in un'esperienza non solo emotiva, ma anche percettiva. Bellissima la fotografia naturale, curata dallo stesso regista.

 

Ore 21.45

CORTILE CASCINA DEL RACCONTO

Théâtre Frenesí

In collaborazione con il Centre Culturelle, La Città e il Cantone di Neuchâtel e La Loterie Romande

Boleros

Con Teresa Larraga voce

Evan Métral - pianoforte

Ingresso 8 euro (ridotto 6 euro)

 

....e ancora...

Palazzo Ottolenghi

Pane e firmamento

Installazione interattiva di Antonio Catalano

 

Palazzo Ottolenghi

Un pizzico di erbacce in città (expò or not expò?)

A cura di  Lorenza Zambon

dalle 17:30 alle 22.00

Retrògusto (fragola)

Opera interattiva + performance per uno spettatore alla volta sulle nostre perdute “abilità gustative” Officine Sintetiche Production & NEO-Teatro e Arti Performative

Ingresso libero

19.30

Lorenza Zambon

Semi di futuro. Terza lezione per giardinieri planetari

Ingresso libero

 

Dalle 18 alle 22 Piazza Statuto

PIAZZA LUDICA (giochi da tavolo e non solo)

A cura di Ass. SIVA - ingresso libero

 

Ore 18 Diavolo Rosso

"Il confine è l'Abile"

Ingresso libero


SPAZIO 38 (Via San Martino, 38)
 Ma mère et les autres Mostra-Spettacolo di Pippo Delbono

INGRESSO LIBERO SU PRENOTAZIONE

(MAX 30 PERSONE ALLE VOLTA)

INGRESSI: ore 18, 19, 20, 21

MUSEO DEL LAPIDARIO (C.so Alfieri, 365/A)

 Pasolini alla casa della madre e Gli Invincibili
Mostre Fotografiche di  Letizia Battaglia

INGRESSO LIBERO

Condividi questo contenuto

Eventi correlati

28-10-2018
luogo: Casa del Teatro 3 - via Scarampi 20
24-10-2018
luogo: Teatro Alfieri

Valuta questo sito

Città di Asti
Linee guida di design per i servizi web della PA

Il sito istituzionale del Comune di Asti è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. e il Servizio Sistemi Informativi con la soluzione eCOMUNE