Eventi del giorno
"Dona Dona"
27-01-2013 - Teatro Alfieri - ASTI - ore 17,30

CLAUDIA BIDOLI & MESHUGHE KLEZMER BAND
Special Guest: Enrico TERRAGNOLI

Enrico TERRAGNOLI, banjo
Claudia BIDOLI, voce
Maria VICENTINI, violino - Roberto LANCIAI, sax alto e baritono
Andrea RANZATO, fisarmonica - Fabio BASILE, chitarra elettrica
Stefano CORSI, basso - Zeno DE ROSSI, batteria

"Non so se voi conosciate le melodie ebraiche dell'Oriente, e dunque cercherò di darvi un'idea di questo tipo di musica. Credo di caratterizzarla nella maniera più chiara possibile definendola un incrocio di Russia e Gerusalemme, di canti popolari, salmi…” Joseph Roth, Ebrei erranti, 1927.

Il klezmer è una musica che va oltre le mode, oltre il tempo, qualcosa che continua ad emozionare, qualcosa di legato alle tradizioni ebraiche, che trasmette grande intensità emotiva a chi l’ascolta e … a chi la suona!

La Meshuge Klezmer Band esegue brani strumentali composti da importanti musicisti ebrei emigrati dall'Europa orientale in America nei primi decenni del '900, soprattutto a New York, come Abe Schwartz, Naftule Brandwein, Dave Tarras e Sam Musiker. Il gruppo esegue inoltre musiche dell'avanguardia contemporanea: brani di John Zorn, creatore del progetto musicale Tzadik ed esponente di spicco della "Radical jewish culture" o di Frank London, trombettista dei Klezmatics, che ha collaborato con il gruppo nella registrazione del terzo album Treyf 1929. Questi brani risentono ovviamente dell'influenza del jazz e si prestano a nuove armonizzazioni e ad escursioni in territori più free. Comunque, nel solco della più consolidata tradizione klezmer, il gruppo ha suonato nella Comunità Ebraica di Verona in occasione di feste e di momenti di aggregazione. La M.K.B.si esibisce in una significativa attività concertistica, legata all’esperienza più vera e genuina del klezmer. Dalla rassegna pluriennale Klezmer Brunch organizzata da David Krakauer al Tonic di New York alla quale il gruppo ha partecipato in due occasioni, è stata ricavata una compilation con i migliori brani scelti dal grande clarinettista americano: tra questi anche la Berdichiever Khosid eseguita dalla M.K.B. Questo CD Music at Winery è prodotto dalla celeberrima casa discografica Tzadik di John Zorn. Nel settembre 2003, il gruppo è stato invitato a Venezia nell'ambito del 47° Festival di musica contemporanea all'interno della sezione musicale della Biennale di Venezia; scelto dal pianista-compositore Uri Caine, (direttore artistico musicale di quella edizione della Biennale ), ha suonato al Teatro delle Tese in una rassegna dedicata alla cultura e alla musica ebraica: il concerto è stato trasmesso in diretta su Radio Tre Nazionale: La M.K.B. ha inoltre ha suonato al 1st Klezmore Festival Wien, primo festival internazionale di musica klezmer, svoltosi presso il Freizone al Prater. Alla rassegna hanno partecipato, tra gli altri, i Klezmatics e la Di Naye Kapelye.
L’ensemble strumentale si è arricchito grazie alla sensibile interprete Claudia Bidoli.


Biglietti:
Intero € 15,00 – ridotto € 10,00 soci Circolo Filarmonico
Per gli abbonati posto riservato fino a un quarto d’ora prima dell’inizio del concerto

Per prenotazioni e informazioni:
Circolo Filarmonico Astigiano – P.za San Paolo n° 1 Asti - tel. 0141/538057 , 346/5761400
Biglietteria Teatro Alfieri – Via L.Grandi 16 Asti – tel. 0141/399057 , 0141/399040 (dal martedì al venerdì dalle 10 alle 17)

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

Eventi correlati

dal 01-08-2019 al 25-08-2019
luogo: Cascina del Racconto - Via Bonzanigo 46 ASTI
dal 19-07-2019 al 20-07-2019
luogo: Casabianca

In questa pagina

Valuta questo sito

Città di Asti
Linee guida di design per i servizi web della PA

Il sito istituzionale del Comune di Asti è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. e il Servizio Sistemi Informativi con la soluzione eCOMUNE