Home Page » L'Amministrazione » Notizie » Comunicati Stampa Città di Asti » La Città di Asti ha In programma l'assunzione di persone diversamente abili
Comunicati Stampa Città di Asti
La Città di Asti ha In programma l'assunzione di persone diversamente abili
gio 15 dic, 2016

Con suo atto la Giunta Comunale ha approvato la convenzione con il Centro per l’Impiego di Asti che disciplina l’assunzione programmata di lavoratori diversamente abili.

Il progetto stabilisce l’inserimento occupazionale di sedici persone svantaggiate a partire dal prossimo anno 2017 e fino al 2021, due dei quali, ossia il 10% complessivo, saranno soggetti portatori di invalidità psichica o intellettiva.

Si tratta di assunzioni con contratto a tempo indeterminato ed a part-time per 18 ore settimanali.

Con questa programmazione, i lavoratori diversamente abili in forza all’amministrazione comunale raggiungeranno il numero complessivo di trentasei persone, incluse le quattro già inserite per l’anno 2016 nel “Piano dei fabbisogni del personale”,  le cui procedure slittano nel 2017.

“E’ un messaggio importante di attenzione  - afferma il Vicesindaco  Davide Arri, con delega al personale –   per  valorizzare appieno capacità individuali e mettere  a frutto competenze  umane e lavorative davvero preziose.” 

 

Condividi questo contenuto

In questa pagina

Valuta questo sito

Città di Asti
Linee guida di design per i servizi web della PA

Il sito istituzionale del Comune di Asti è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. e il Servizio Sistemi Informativi con la soluzione eCOMUNE