Comune di Asti - Servizio wi-fi: 8.800 persone replicano alle accuse di malfunzionamento

Servizio wi-fi: 8.800 persone replicano alle accuse di malfunzionamento

Stemma Comune di Asti
Teatro Alfieri
Home Page » Il Comune » Notizie » Comunicati Stampa Città di Asti » Servizio wi-fi: 8.800 persone replicano alle accuse di malfunzionamento
Comunicati Stampa Città di Asti
..
Servizio wi-fi: 8.800 persone replicano alle accuse di malfunzionamento
07-10-2015

Sono ad oggi ben 8.800 le persone che hanno navigato grazie al servizio wi-fi pubblico offerto dagli impianti installati grazie al nuovo accordo tra la Città di Asti ed il Consorzio Topix, stipulato nel 2014.

Questo dato, che vede un incremento costante (al 27 gennaio scorso il numero era di 4.200), è la replica più efficace all'accusa di malfunzionamento del servizio.

"In ogni caso i nostri operatori e quelli incaricati dal Consorzio Topix - afferma il Vicesindaco con delega ai Servizi Informativi Davide Arri - monitorano costantemente l'effettiva sussistenza ed il rimedio per quanto possibile di ogni eventuale criticità, perché tutti i servizi sono sempre migliorabili, ma i numeri sono eloquenti nell'attestare il successo dell'iniziativa, forse al di sopra delle nostre stesse attese inziali".

Inoltre, grazie all'accordo con il Consorzio Topix ed il raddoppio del nodo, ora presente - oltre a quello storico di Viale Pilone - anche su Palazzo Mandela di Piazza Catena, viene sviluppato sul nostro territorio un traffico decisamente elevato di 1 Gbps: altro dato che attesta un traguardo significativo nello sviluppo delle comunicazione tecnologiche in Città.

Tutto questo importante investimento è stato realizzato senza costi per la Città di Asti, che provvede solo al versamento della quota associativa annua di € 2.000,00  al Consorzio Topix.

Per completare, sempre sul fronte wi-fi, si deve aggiungere l'impegno del P.I.S.U., con l'installazione ora in fase di collaudo di una rete ulteriore di ben 42 nuovi apparati ed il bando per individuare operatori pronti a condividere con l'Amministrazione il progetto di copertura anche delle nostre frazioni, già oggetto di uno studio di fattibilità svolto internamente dai Servizi Informativi della Città di Asti." 

Condividi questo contenuto

..

In questa pagina

- Inizio della pagina -

Il portale del Comune di Asti è un progetto realizzato da Internet Soluzioni S.r.l. e il Servizio Sistemi Informativi con la piattaforma ISWEB - Content Management Framework

Comune di Asti - Piazza San Secondo 1 - 14100 Asti - Centralino +39.0141.399111 - PEC protocollo.comuneasti@pec.it - P.IVA 00072360050

Home page - Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note legali - Mappa del sito - Accessibilità

Sito conforme W3C Css 2.0 Sito conforme W3C XHTML 1.0 Sito realizzato con tecnologia php Base dati su MySql
Il progetto Comune di Asti è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it