Comune di Asti - Accordo tra Comune di Asti e consorzio Topix.

Accordo tra Comune di Asti e consorzio Topix.

Stemma Comune di Asti
Battistero di San Pietro in Consavia
Home Page » Il Comune » Notizie » Comunicati Stampa Città di Asti » Accordo tra Comune di Asti e consorzio Topix.
Comunicati Stampa Città di Asti
..
Accordo tra Comune di Asti e consorzio Topix.
10-03-2014

Davide Arri: “e’ un progetto fondamentale per garantire internet ad alta velocità ed estendere il wi-fi pubblico nella Citta’ di Asti”.

Rendere possibili collegamenti di rete ad alta velocità nel territorio e la navigazione wireless in alcune zone strategiche della Città di Asti.
È questo il risultato del progetto presentato in data odierna in Sala Giunta, frutto dell’accordo tra Comune di ASTI e TOP-IX - TOrino Piemonte Internet eXchange, Consorzio pubblico-privato senza fini di lucro, nato nel 2002 con lo scopo di creare e gestire un NAP (Neutral Access Point o Internet Exchange) per lo scambio del traffico Internet nell’area del Nord Ovest d’Italia.
Inquadrata nel più ampio Programma WI-PIE della Regione Piemonte, l’iniziativa ha portato alla messa in opera di un collegamento in fibra ottica tra il nodo del backbone ubicato in Viale Pilone e l’infrastruttura di recente realizzata su “Palazzo Mandela” in Piazza Catena.
Ciò renderà possibile, sia il raggiungimento attraverso link wireless ad alta capacità delle aree industriali e residenziali sottoposte a digital divide sia la diffusione della connettività gratuita per Cittadini e turisti.
“Si tratta di una pagina decisiva per abbattere il divario digitale nel nostro territorio – ha affermato il Vicesindaco con delega ai Servizi Informativi Davide Arri – fornendo servizi avanzati e collegamenti wi-fi a beneficio dei Cittadini, delle attività economiche e dei numerosi turisti che visitano la nostra Città”.
Nello specifico viene prevista l’estensione del servizio, grazie a ben 12 bolle wi-fi inserite nel tessuto urbano della Città di Asti ed ubicate in Piazza San Secondo, Piazza Statuto, Piazza Catena, Teatro Alfieri, 2 in Corso Alfieri (una in direzione Piazza Alfieri e l’altra verso Piazza Roma), Piazza Roma, Piazza Medici, Tribunale di Asti “Maurizio Laudi”, Piazza Campo del Palio, Parco del Lungotanaro, Stadio Comunale “Censin Bosia”.
Il servizio in parola, che consentirà la navigazione gratuita per 2 ore giornaliere, anche non consecutive, è inserito nella Rete Free Italia Wi-Fi, a cui aderiscono più di 1.000 comuni italiani.
«Questo progetto, di cui il Comune di Asti è partner, – ha dichiarato il Dott. Andrea Casalegno Direttore Tecnico del Consorzio TOP-IX – costituisce un importante passo avanti per lo sviluppo dei territori ancora poco serviti dalle nuove tecnologie. L’iniziativa che presentiamo oggi serve proprio per fronteggiare il digital divide e consentire la connessione ad alta velocità a tutti gli operatori economici dell’area».

scarica allegato (1051 kb) File con estensione pdf

Condividi questo contenuto

..

In questa pagina

- Inizio della pagina -

Il portale del Comune di Asti è un progetto realizzato da Internet Soluzioni S.r.l. e il Servizio Sistemi Informativi con la piattaforma ISWEB - Content Management Framework

Comune di Asti - Piazza San Secondo 1 - 14100 Asti - Centralino +39.0141.399111 - PEC protocollo.comuneasti@pec.it - P.IVA 00072360050

Home page - Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note legali - Mappa del sito - Accessibilità

Sito conforme W3C Css 2.0 Sito conforme W3C XHTML 1.0 Sito realizzato con tecnologia php Base dati su MySql
Il progetto Comune di Asti è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it