Eventi del giorno
Dall'America al bassotuba
dal 15-06-2018 al 16-06-2018 - Piazza San Secondo

Questa rassegna vuole abbinare la musica frizzante, gioiosa e coinvolgente propria delle Big Band alla degustazione dei vini con caratteristiche analoghe (vivaci, frizzanti, coinvolgenti, da conversazione, ecc.). Perché “Tra l’America e il Bassotuba”? Perché è un bel titolo, pieno di riferimenti e porta con sé immagini di feste di emigranti, di orchestre da strada di New Orleans, ma anche delle orchestre che fanno swing, charleston o rag-time nei locali di San Francisco e di Chicago e quelle sulle nostre aie degli anni 50 con bande improvvisate che proponevano pezzi tradizionali e la nuova musica che arrivava dalle Americhe (proposta d Natalino Otto, Renato Carosone, ecc.). Ed è proprio la presenza di questo affascinante strumento, il bassotuba (inteso come quello bello grosso con i pistoni nelle nostre bande tradizionali il cosiddetto “bas a fasina” e il Susafono delle bande americane quello che esce da dietro la testa e che gira intorno alla persona), che accomuna e differenzia queste due musiche da Big Band (americane ed europee).

Perché è proporre la musica americana (in senso lato dal nord al sud) mediata dalla sensibilità e dal senso dello spettacolo tipico delle orchestre europee. 

Nelle due serate verranno presentate due big band e due “bande da paese” che attraversano i vari stili dallo swing, al jazz, dalle Monferrine alle nostre canzoni anni 40/50/60 rivedute e corrette. Saranno anche serviti piatti tipici con quattro diversi vini.

Il festival, prima edizione di una rassegna che potrà diventare un appuntamento fisso importante per la città (aumentando anche i numeri dei giorni e delle big band), per il 2018 si svolgerà su due giorni e precisamente il 15 e il 16 giugno, in piazza San secondo ad asti ad ingresso libero.

Vi saranno due big band per sera e precisamente il 15 giugno la Controcorrente Band e la Iso jazz Band ed il 16 giugno I Fiati pesanti e la Cotto Club’s 80.

Nei due giorni la piazza diventerà un vero e proprio locale all’aperto con tavolini e possibilità di degustare i 4 vini che sera per sera saranno legati alle 4 big band.

Pensiamo sia importante riprendere questo festival delle big band che già nei primi anni ’60 era diventato uno degli appuntamenti estivi della città. A cui negli anni parteciparono oltre a validi jazzisti astigiani diventati star internazionali quali Gianni Basso, Rudy Migliardi e Franco Piana, un vibrafonista di valore che cominciava a farsi notare, Paolo Conte, che iniziò la sua carriera proprio “Sotto le stelle del jazz”.

Condividi questo contenuto

Eventi correlati

dal 20-08-2018 al 29-08-2018
luogo: Piazza Italia
dal 25-07-2018 al 29-08-2018
luogo: Palazzo Gazelli

Valuta questo sito

Città di Asti
Linee guida di design per i servizi web della PA

Il sito istituzionale del Comune di Asti è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. e il Servizio Sistemi Informativi con la soluzione eCOMUNE