Home Page » L'Amministrazione » Notizie » Comunicati Stampa Città di Asti » Scuola di fumetto e animazione parte l'anno scolastico 2018/2019
Comunicati Stampa Città di Asti
Scuola di fumetto e animazione parte l'anno scolastico 2018/2019
mer 07 nov, 2018

Con l’inizio del mese di novembre prende il via la Scuola di Fumetto e Animazione del Comune di Asti.

E’ un inizio entusiasmante e carico di buoni auspici con l’incremento delle iscrizioni nei vari percorsi formativi.

Il Sindaco, dott. Maurizio Rasero, rimarca con fiducia l’investimento su docenze di fama nazionale per una formazione dedicata alle giovani generazioni che possano trovare uno sbocco professionale futuro e una crescita personale attraverso talento creativo per valorizzare benessere relazionale.

L’Assessore alle Politiche Giovanili, dott.ssa Elisa Pietragalla esprime soddisfazione nel riconoscere che l’aver organizzato e partecipato durante quest’ultimo anno a molteplici eventi per la cittadinanza con una presenza fumettistica che ha presentato mostre, eventi culturali e attivita’ laboratoriali ha permesso una maggiore conoscenza del servizio e un incremento dell’interesse.

Le iscrizioni ai vari percorsi formativi sono state le seguenti:

quindici al corso di fumetto umoristico tenuto dal docente Moise, 32 al corso di fumetto manga tenuto dalla docente Evelina Forno, venti al corso di acquerello tenuto dalla docente Barbara Fantaguzzi e diciassetti iscritti alla scuola di fumetto di primo livello che vede la presenza dei docenti Elena Pianta (che ha seguito anche il coordinamento didattico), Enzo Armando, Sergio Ponchione, Walter Riccio, Gabriella Piccatto, Cristiano Spadavecchia e alcune new entry con l’organizzazione di QUATTRO WORKSHOP formativi APERTI A TUTTI, novita’ di quest’anno!

Nella programmazione didattica dell’anno scolastico 2018/19 ci sarà la possibilità per chi si è iscritto al primo anno di frequenza di partecipare a QUATTRO WORKSHOP che, a partire dal mese di dicembre 2018  fino a marzo 2019, si terranno il sabato (dalle ore 15.30 alle ore 19.30) presso l’Informagiovani di Asti in via Goltieri n°2.

L’idea è coordinata dalla disegnatrice Elena Pianta e dal gruppo di docenti della Scuola Fumetto di  Asti.

La possibilita’ di partecipazione ai WORKSHOP si estende a TUTTI!

 

Ecco i dettagli dei quattro workshop:

“TRA DISNEY-EGMONT E LA GRAFIC NOVEL”

Si comincia con Andrea Ferraris il 1° dicembre, gia’ figura nota alla nostra Scuola di Fumetto per un intervento molto interessante al Poldo Festival del giugno scorso. E’ un disegnatore attivo in Italia per Disney e poi nel mercato americano con la Disney-Egmont con storie di gusto classico in stile C.Barks. Negli anni recenti è stato, oltre che apprezzato illustratore per l’infanzia, autore completo di alcune graphic novel come “Bottecchia”, “Churrubusco” e il più recente “Cicatrice” editi in Italia e altri paesi (Francia, Usa, Messico). Col suo talento e i suoi esempi accompagnerà i partecipanti al workshop in un viaggio tra progettazioni e stili, differenti a seconda delle diverse linee editoriali per cui si lavora. Il laboratorio si svilupperà attraverso disegni, esercizi pratici e aneddoti. – LABORATORIO PRATICO

“SORRIDENTI, DESATURATI COLORI”

Il 26 gennaio  2019 ci sara’ Veronica Veci Carratello dalle ore 14.30 alle ore 18.30. Non poteva mancare una presenza femminile in questa piccola carrellata di autori. Abbiamo pensato a Veci per il suo stile peculiare, che non proviene dal fumetto seriale ma dall’illustrazione e dal graphic novel e presenta un gusto cromatico molto contemporaneo e intrigante. Oltre che per case editrici per l’infanzia estere e per il Corriere della Sera , Veci ha pubblicato recentemente due sue storie per la BAO Publishing, casa editrice di tendenza.  Presenterà il suo personale iter per costruire un cast di personaggi riconoscibili e perfettamente caratterizzati, con maggiore attenzione al disegno ma non tralasciando l’aspetto del colore usato con equilibrio.  -  LABORATORIO PRATICO

“LA COMPOSIZIONE DI UNA SCENA E DEL SUO MOOD”

Il 23 febbraio 2019 sara’ la volta di Luigi Piccatto,  matita storica di Dylan Dog (Sergio Bonelli  Editore) conosciuta a livello internazionale, forte di una esperienza vastissima in campo editoriale, indicherà ai partecipanti alcune modalità (e anche i trucchi più personali) per affrontare la composizione di una scena a fumetti, tenendo conto di tutte le potenzialità del racconto che si ha tra le mani e del genere editoriale che si sceglie di adottare, delle esigenze di leggibilità, di stile e tenendo conto dell’equilibrio della tavola nel suo insieme.. – LABORATORIO PRATICO

“IL CORPO RECITA”

Il 30 marzo 2019 interverra’ Davide Furno’ , lavora con alcune case editrici torinesi, realizzando illustrazioni per libri di narrativa per ragazzi. Per Sergio Bonelli Editore debutta sulla miniserie Cassidy, per l'etichetta Vertigo (DC Comics) disegna "Scalped". È, inoltre, il copertinista della serie Greek Street, sempre edita da Vertigo. Nel 2012 diventa disegnatore e copertinista di Saguaro. Successivamente realizza le copertine della miniserie Hellnoir ed entra nello staff di Dylan Dog.  Attraverso i suoi disegni e i suoi suggerimenti gli allievi potranno addentrarsi in un modo più approfondito di considerare la presenza di un personaggio in scena:  non solo per quanto riguarda il character design e per la particolarità del segno, ma considerandone la recitazione con tutto il corpo e attraverso la postura. La sua esperienza anche in campo pubblicitario e di storyborad artist arricchirà il workshop di abitudine alla velocità e all’impatto scenico. LABORATORIO PRATICO

In caso di impossibilita’ di presenza da parte di Furno’ (che avra’ diversi impegni in America in quel periodo) vi sara’ la presenza  di SIMONE DE MEO (inchiostratore Disney US, Titan Comics, Disney Italia, Panini Comics, Sergio Bonelli, IDW). Virtuoso dell’inchiostrazione, tradizionale e digitale, svelare il suo modo di lavorare in quel prezioso passaggio che porta dalla tavola a matita alla tavola da stampare. L’inchiostrazione sarà qui presentata nella forma classica del pennello e della china, con accenni agli stili validi per il mercato italiano e per quello statunitense in particolare, con qualche accenno al web comic. LABORATORIO PRATICO

Il costo per ogni workshop e’ di euro 25.00, per chi si iscrive a quattro workshop vi e’ un prezzo scontato di euro 80,00 anziche’ euro 100,00

PER INFO E ISCRIZIONI:

e’ possibile visitare il sito: www.scuolafumettoanimazioneasti.it oppure rivolgersi alla  SCUOLA DI FUMETTO E ANIMAZIONE – VIA AL TEATRO 2 – 14100 ASTI – e.mail: d.passarino@comune.asti.it

SITO web : www.scuolafumettoanimazioneasti.it

Tel.0141/399573 (dal lunedi’ al venerdi’ dalle ore 9.00 alle ore 13.00 il martedi’ e il giovedi anche dalle ore 15.00 alle ore 18.00)

 

Condividi questo contenuto

Eventi correlati

22-10-2016
luogo: CPIA, piazza Leonardo da Vinci, Asti
29-04-2014
luogo: Scuola del fumetto - via Rossini 34/36 - 14100 Asti

In questa pagina

Valuta questo sito

Città di Asti
Linee guida di design per i servizi web della PA

Il sito istituzionale del Comune di Asti è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. e il Servizio Sistemi Informativi con la soluzione eCOMUNE