Home Page » L'Amministrazione » Notizie » Comunicati Stampa Città di Asti » Riparte il Servizio civile con i nuovi giovani volontari
Comunicati Stampa Città di Asti
Riparte il Servizio civile con i nuovi giovani volontari
ven 13 ott, 2017

Al nastro di partenza i giovani astigiani che  saranno impiegati nelle molte attività del Servizio civile (SC) nazionale. Il bando per la selezione, del maggio scorso, prevedeva 913 posti per la Regione  Piemonte, e 16 progetti coordinati dalla Città di Asti.

Sono trentanove, in maggioranza donne, tra i 18 e i 28 anni, e Impiegheranno per un anno la loro settimana lavorativa in attività di cura, di animazione, di sollievo. 

I 16 progetti coinvolgono infatti alcuni Uffici del Comune di Asti (Settori Politiche Sociali, Istruzione, Servizi Educativi e  Ambiente) ed Enti esterni convenzionati come l’Associazione Albero della Vita, l’Opera Pia Miliavacca (Asilo Anfossi), l’Istituto Agrario “G. Penna”, l’Istituto Comprensivo “Dalla Chiesa” di Nizza M.to, gli Asili paritari infantili di San Damiano d’Asti e di Calliano,  l’Istituto per la storia della resistenza, il Museo Arti e Mestieri di un Tempo di Cisterna d’Asti, l’Ente di gestione del Parco Paleontologico Astigiano, la Fondazione Biblioteca Astense “G. Faletti”, la Casa di Riposo “Città di Asti” e la Cooperativa “Vedogiovane”.

Han portato un saluto ai nuovi volontari  il Sindaco Maurizio Rasero che ha ricordato l’importanza dell’anno di Servizio Civile come “valore aggiunto” al curriculum professionale dei ragazzi/e indipendentemente degli eventuali orizzonti lavorativi” .e l’assessora alle Politiche Giovanili Elisa Pietragalla per la quale ripercorrendo le immagini del video prodotto dai volontari precedenti ha sottolineato come “il servizio civile sia un esempio importante, ormai radicato di cittadinanza attiva e da far crescere”. 

I ragazzi nei prossimi giorni alterneranno momenti di servizio presso le sedi ospitanti a percorsi di formazione generale, con i formatori dell’Ufficio del Servizio Civile Alessandra Lagatta e Guido Vercelli, presso la nuova sede dell’Informagiovani, a partire da lunedì 16 ottobre.

Intanto alcune novità sono in arrivo per il Servizio Civile che dal 2018 sarà Universale (dlgs 40/2017), sempre su base volontaria,  rivolto ai cittadini di Paesi appartenenti all'Unione europea e gli stranieri regolarmente soggiornanti in Italia tra i 18 e i 28 anni di età.

Per informazioni: Ufficio Servizio Civile – Piazza Catena n. 3 – ASTI  tel. 0141399439 - 3423 www.comune.asti.it - serviziocivile@comune.asti.it

Condividi questo contenuto

In questa pagina

Valuta questo sito

Città di Asti
Linee guida di design per i servizi web della PA

Il sito istituzionale del Comune di Asti è un progetto realizzato da Internet Soluzioni S.r.l. e il Servizio Sistemi Informativi con la piattaforma ISWEB ® - Content Management Framework